FOLLOW ME > facebook blog | photography* | twitter | instagram* | rss

28 ottobre 2008

Legge 113/2008 (Legge 6 agosto 2008, n. 133)


Ad Agosto il decreto 112 è stato convertito in Legge 133/08.

Con la legge 133/08 è stato approvato un taglio al Fondo di Finanziamento ordinario (i finanziamenti cioè che lo Stato fornisce alle Università) di 500 milioni nei prossimi 3 anni.

Con la legge 133/08 è stato abolito il tetto percentuale di spesa massima da parte dello studente: se finora lo studente poteva arrivare a pagare sino al 20% delle spese che l'Università sostiene per lui, ora questo limite è stato abolito, cosa che insieme al taglio dei fondi comporterà un aumento delle tasse universitarie in maniera non indifferente.

Con la legge 133/08 è stato approvato il blocco del turn over delle assunzioni: ogni 5 pensionamenti corrisponderanno ad una sola nuova assunzione, questo vuol dire meno docenti, un aumento del rapporto docenti/studenti e, di conseguenza, sempre più "numero chiuso".

Con la legge 133/08 è stata approvata la possibilità da parte degli Atenei Universitari pubblici di trasformarsi in Fondazioni Private, diciamo che questa trasformazione è stata caldamente consigliata visto il taglio dei fondi, i limiti delle assunzioni e l'agevolazione alla trasformazione.

Gli effetti della legge 133/08 sono ben evidenti a chiunque: l'Università Pubblica è caldamente invitata a privatizzarsi, meno fondi, meno insegnanti e tasse più alte da parte degli studenti spingono nella stessa direzione. E una volta raggiunta la privatizzazione sarà davvero difficile parlare di didattica libere, diritto allo studio e università per tutti... fate voi i conti.
* * * * *
Non dico di protestare, manifestare, devastare tutto, quello che viene prima di ogni cosa è conoscere e sapere le cose.
fonte foto | corriere.it

4 commenti:

guana ha detto...

aho MA CHI SEI !!!!!!!! :-|

Zion ha detto...

Non mi sembra che si stia devastando "tutto". Direi che però la tua ultima frase è essenziale: senza informazione non c'è niente. Ed ecco perchè nessun telegiornale nazionale ha mai fatto una lista chiara e precisa come quella che hai fatto tu.

E non la faranno mai...

Zion

Matteo ha detto...

Totalmente d'accordo con Zion, anzi,... staremo a vedere.

Saint Andres ha detto...

Ma io Zion non ho detto che si sta devastando tutto. Intendevo dire che non mio compito incitare alle manifestazioni, pacifiche o violente che siano, ma voglio solo informare.

La frase era riferita al fatto che come per ogni manifestazione di garnde portata c'è il rischio che tutto degeneri, stamattina per il TG ho sentito di studenti finiti all'ospedale per aver litigato sullo sciopero...