FOLLOW ME > facebook blog | photography* | twitter | instagram* | rss

14 settembre 2010

"A" yacht by Philippe Starck, la barca di Andrey Melnichenko

andrey melnichenko, yacht, starck
Se l'anno scorso vi ho parlato del 118 Wally Power, uno degli yacht più originali e futuristici mai visti quest'anno tocca ad un'altra imbarcazione, per cui basta solo pronunciare il nome del suo disegnatore, Philippe Starck, per capire che non ci troviamo di fronte al solito yacht.

Intanto il nome, semplicemente "A", il proprietario Andrey Melnichenko (business man russo con tanti tanti soldi) e poi il design ispirato a quello di un sottomarino, tanto che a prima vista si rimane un po' perplessi, sembra quasi che le foto siano al contrario, visto il profilo ad arco rovesciato dell'imbarcazione. È stata costruita in 5 anni dai cantieri tedeschi Blohm + Voss che hanno costituito con il proprietario un accordo di segretezza per non divulgare nessun dettaglio della costruzione.
D'altronde la sfida è velata ma c'è, questa nave è giusto 3 metri più lunga del terzo yacht di Roman Abramovic, il Pelorus. Il che è sempre qualcosa di cui andare fieri, sempre fino al varo della sua ultima nave richiesta, denominata Eclipse, sarà lunga 613 piedi, ovvero 187 metri, per un prezzo stimato sul miliardo di euro. Dopo di che ci sarà da rassegnarsi, finché qualcuno non oserà qualcosa di ancora più grande.

390 piedi non diranno molto ai comuni mortali, per chi mastica il linguaggio e i sistemi di misura nautici è un numero che fa impressione: 119 metri di yacht dalle forme sinuose che spunta dall'acqua come uno squalo. Il valore di questa imbarcazione oscillerebbe attorno ai 400 milioni di euro, ma non capita tutti i giorni di farsi disegnare una casa galleggiante da Starck e Martin Francis con degli interni di un lusso che poche persone potrebbero immaginare (doccia con rubinetti da 40.000 euro l'uno, tanto per toglierci qualche sfizio). Se venite inviatati da Andrey state tranquilli che d posto ce ne a sufficienza, oltre al posto per i 42 mebri del personale di bordo, ci son anche 6 cabine per gli ospiti, che possono accogliere fino a 14 persone.
andrey melnichenko, yacht, starck
andrey melnichenko, yacht, starck
andrey melnichenko, yacht, starck
Ovviamente la stanza dell'armatore prevede ben 7 metri di larghezza (la larghezza del ponte superiore) con un balcone che da direttamente sul retro, ma visto che il letto si trova su uan piattaforma girevole non ci sono problemi, in qualunque posizione vogliate stare. Davanti invece troviamo un eliporto, perché d'altronde lasciare l'auto parcheggiata da qualche parte per salire sulla propria nave non è bellissimo.
La velocità di crociera di 25 nodi permette di attraversare l'atlantico in poco meno di 7 giorni, se avete previsto il prossimo weekend al di là dell'oceano potrebbe essere l'ideale, quindi.
andrey melnichenko, yacht, starck
L'ideale visto che si tratta di una barca sarebbe di poter fare il bagno nei mari migliori, ma quando non è possibile trovate sempre 3 piscine pronte a confortarvi. Una dotata di due comode sdraio all'interno e di un comodo tavolino dove posare il vostro cocktail mentre siete in balia dell'idromassaggio. Vedete comunque non di non farvi prendere troppo dall'entusiasmo in piscina, visto che una delle 3, quella direttamente sopra al garage dove si trovano i due tender, ha il fondo completamente trasparente per essere vista proprio dal garage che per l'occasione può trasformarsi in discoteca.
andrey melnichenko, yacht, starckandrey melnichenko, yacht, starck
Il design è pulito, lineare, ogni elemento di disturbo è stato nascosto, come ad esempio tutto ciò che riguarda le scialuppe di salvataggio, ancore e le catene degli ormeggi, dando un senso di pulizia estremo.
andrey melnichenko, yacht, starck
andrey melnichenko, yacht, starck
andrey melnichenko, yacht, starck
Tra le varie curiosità possiamo dire che il nome dell'imbarcazione è dedicato a quello della moglie Aleksandra, secondo gira voce che dentro ci siano anche 3 quadri di Monet, sintomo che comunque il miliardario russo abbia investito non poco anche sull'arte. Ma vediamo il resto degli interni:
andrey melnichenko, yacht, starck, interiors
andrey melnichenko, yacht, starck, interiors
andrey melnichenko, yacht, starck, interiors
andrey melnichenko, yacht, starck, interiors
andrey melnichenko, yacht, starck, interiors
andrey melnichenko, yacht, starck, interiors
andrey melnichenko, yacht, starck, interiors
Giunti alla fine ci si aspetterebbe la conclusione, ma c'è rimasto ben poco da dire su questa costruzione davvero smisurata. ci sarebbe un piccolo dettaglio, di quelli trascurabili ma che anche in questo caso mostrano come la cura per il minimo dettaglio sia una parte importantissima del progetto. Parlo dei due tender, le piccole (9 e 11 metri) imbarcazioni che permettono di raggiungere la riva una vlta che lo yacht viene ormeggiato al largo. Non siamo di fronte al classico motoscafo o al misero gommone.
audrey miller, tender
audrey miller, tender
audrey miller, tender
audrey miller, tender
audrey miller, tender
audrey miller, tender
Disegnati da Vaudrey Miller, con un design futuristico e scolpito questi due tender segnalo un altro motivo di orgoglio per questa imbarcazione e un altro sicuro motivo per distinguersi. Il più grande è ispirato al motoscafo Virtuelle del 1977 e nonostante il suo profilo spigoloso garantisce un'ottima aereodinamica. Insomma, se le cose devono essere fatte tanto vale farle bene.

Concludiamo con un video che mostra le varie caratteristiche del megayacht e i suoi interni, da guardare:

Piccolo piccolo difetto dello yacht. Il serbatoio, giusto giusto in grado di contenere quanto per divertirsi una settimana (700.ooo litri), vi costerebbe oltre 1 milione di euro per il pieno.

Vabbè, dai, alla fine si può sempre tornare indietro così:
andrey melnichenko, yacht, starck

57 commenti:

vt880 ha detto...

Grandeeee,l 'ho visto ieri a PortoVennere, 'na meraviglia !!!

Anonimo ha detto...

E' a Napoli adesso e fa veramente impressione

Anonimo ha detto...

Visto e fotografato pochi giorni fa a La Maddalena in Sardegna.

Anonimo ha detto...

il 17 sera era al largo di Capri... spettacolare...

La Savonnerie - Bacoli ha detto...

Sono appena di ritorno da ISCHIA e stamattina e' stato tutto il giorno ormeggiato al largo della spiaggia dei Maronti... e vi diro' di piu; il sognor Andrey Melnichenko in compagnia della sua Signora e il cagnolino tutto bianco, forse stufo di stare a bordo si e' fatto preparare 2 lettini in legno ed un gazzebo da 3 uomini del suo equipaggio ed e' venuto in spiaggia a prendersi un po di sole.... semplicemente un esperienza stupenda...!!!!

Anonimo ha detto...

Stessa cosa oggi alla biodola - isola d'Elba - lui,lei e cane sui lettini dell'hermitage...

Anonimo ha detto...

anche io l'ho visto ormeggiato sotto il castello di Baia

Anonimo ha detto...

ganzoooo oggi l'ho visto fermo a ponte vecchio a firenze... spettacolare! il cane è sceso da solo a prendersi un gelato e i due padroni hanno fatto una vasca in arno, deh bada li.

Anonimo ha detto...

Tornato ieri da Formentera, l'ho visto che faceva bella mostra di se' a Espalmador. Colpisce la linea originale e l'estrema pulizia, da fantascienza!

Anonimo ha detto...

Visto a formentera allucnante!!!!

vitale ha detto...

È di nuovo a Napoli... visto oggi

Anonimo ha detto...

Oggi e' ancorato tra marina piccola e i faraglioni a capri

Anonimo ha detto...

Oggi marina del cantone (massa lubrense) riparcheggiato tender a bordo

Antonio ha detto...

Splendido e incredibile visto oggi sotto casa mia ad Amalfi. Mai visto niente di simile.

Anonimo ha detto...

Visto oggi pomeriggio davanti alla baia di Trentova.... Spettacolare!!!

Anonimo ha detto...

Oggi 20/08/2012 si trova ad agropoli in provincia di Salerno,precisamente costiera cilentana...spettacolare by artyk...!!!

Anonimo ha detto...

bellissimo io l'ho visto in costiera amalfitana

Anonimo ha detto...

ieri mattinata stazionava vicino ai faraglioni di Capri
Rosaria

Anonimo ha detto...

L'ho visto a Sorrento di fronte all'hotel Cocumella...bellissimo!

Anonimo ha detto...

Oggi è quì sotto il Castello di Baia nel golfo di Pozzuoli (NA)

Anonimo ha detto...

Nel week end del 1 e 2 Settembre 2012 era ormaggiato nelle acque tra Furore e Amalfi! Dal vivo è davvero impressionante! Sembra un sottomarino!!!

Anonimo ha detto...

Oggi e' a SanVincenzo (li).. Costa Toscana ... Ciao da Paolomac

Anonimo ha detto...

Bellissimo ci si potrebbe giocare anche a beach tennis!!! Sandro Piombino

Anonimo ha detto...

Lo fotografai dal cielo nel 2009 quando era a Capri:
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=4545832848741&set=a.1790137718085.102925.1378871204&type=1&theater

grazie a questo articolo ho finalmente scoperto a chi appartiene! grazie!!

Gianclaudio Romano

Anonimo ha detto...

Ieri e oggi davanti Cala Luna e Cala Gonone (Sardegna)

Anonimo ha detto...

Adesso è davanti all'acquario a Cala Gonone (Sardegna)

Anonimo ha detto...

Oggi l'ho visto di fronte alla spiaggia di Chia a sud-ovest della Sardegna.

Anonimo ha detto...

Oggi era in bella mostra ancorato di fronte al Forte hotel village a S. Margherita di Pula Sud ovest Sardegna. Fantastica.

Anonimo ha detto...

Confermo..ero in spiaggia mentre è arrivato...sembra il Nautilus..unica

Anonimo ha detto...

Questa mattina era davanti a Santa Margherita Ligure

Anonimo ha detto...

venerdì 28.09.12 è passato davanti marina degli aregai (imperia)direzione Francia

Anonimo ha detto...

Fotografato il 10/10/12 a Palma di Maiorca.
Davvero spettacolare!

Anonimo ha detto...

Dopo essere attraccato al porto di San Vincenzo, il famoso cuoco Pierangelini, assunto come cuoco per una breve vacanza Toscana, e' volato nell'entroterra toscano sul loro elicottero privato per un tour nella terra del Vernaccia. Mica male lor signori!

Giusy ha detto...

Io l'ho visto quest'estate a Marina del Cantone-Positano...incredibile, mai visto niente di simile....
E dentro, la cosa più bella: una culla old style rosa shocking!

Anonimo ha detto...

Visto e salito .

Mimmo ha detto...

Ancorato all'Antigua Yacht Club il 3 aprile.
Mai visto nulla di simile, uno spettacolo unico ....

Anonimo ha detto...

Lo scorso fine settimana era ormeggiato nella laguna di bora bora.. oggi nel porto di tahiti.. che brutta vita

Anonimo ha detto...

Dove si trova ora?

Anonimo ha detto...

Oggi era a cala di volpe

Anonimo ha detto...

È appena tornato a Calà di volpe.......semplicemente spaziale!!! Mai visto nulla di simile, gli altri mega yacht in baia sembrano oggetti di antiquariato.

Anonimo ha detto...

Oggi a largo di Salerno...

Anonimo ha detto...

Ormeggiato davanti al Grand Hotel Salerno (in mezzo ad un temporale ). Stupendo

Anonimo ha detto...

Positano oggi ... Nel pomeriggio visto il tender bianco. Stessa forma di quello nelle vostre foto. Sinceramente il tender e' bruttissimo... Ma lo yacht è invece un capolavoro !

Anonimo ha detto...

Arrivato a Positano per il pranzo. Si distingue dagli altri per dimensione e linea futuristica. Ricorda i sommergibili del mar Baltico.
Volevamo saperne di più, abbiamo digitato sul motore di ricerca 'yacht bruttissimo' ed è comparso immediatamente!
Pottremmo cambiare idea visitandolo internamente....siamo liberi per cena ;-)


marcello pinzoni ha detto...

Oggi a panarea tutto il giorno! Tender assurdi!

Anonimo ha detto...

vista oggi a Lipari, spiaggia Valle Muria.
ENORME!!! E anche se mi impressiona il nome Stark, ma quanto è brutta....

Anonimo ha detto...

Oggi di fronte a Malfa...ha finito la benzina

Anonimo ha detto...

Oggi davanti la spiaggia di Mazzeo (Taormina)

loredana troia ha detto...

E da un paio di giorni a catania ad ognina lungomare

Andrea Coco ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

bellissimo, è in porto a venezia

Anonimo ha detto...

oggi 23/09/2015 è ancora a Venezia, ormeggiato in Riva dei Sette Martiri... C'è il citofono vicino alla passerella, mai visto nulla di simile

Anonimo ha detto...

È veramente brutto. Visto di profilo sembra uno scarpone. Consideriamolo un esercizio di stile, ma le navi sono un'altra cosa.

Luca Odoardi ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Luca Odoardi ha detto...

Oggi è a Portofino! Sembra la nave della Spectre!

Luca Odoardi ha detto...

Oggi è a Portofino! Sembra la nave della Spectre!

David ha detto...

In questo momento a Cagnes sur mer tra Nizza e antibes