FOLLOW ME > facebook blog | photography* | twitter | instagram* | rss

28 aprile 2010

Lo spot troppo "oversize" per stare in tv

lane bryant oversize commercialSolitamente non ospito contenuti nel mio blog che siano stati censurati da altri mezzi di comunicazione ma questa volta faccio volentieri un'eccezione visto il tema trattato.

lane bryant oversize commercialLa questione riguarda uno spot realizzato per Lane Bryant che di recente non è stato (volutamente) trasmesso da alcuni famosi network americani. In un mondo in cui si cerca di combattere l'eccessiva magrezza imposta dalle case di moda per le loro modelle questo spot sembrava correre in direzione inversa, pubblicizzando (senza sconfinare nel cattivo gusto) lingerie e biancheria intima per taglie più propense all'oversize che non all'insetto stecco che solitamente si vede cavalcare molte passerelle.
lane bryant oversize commercialAdesso non sta a me giudicare se ciò che è rappresentato in questa pubblicità sia quanto di più corretto si debba esigere o se il tutto si regge in piedi grazie ad una sapiente provocazione, rimane che è sempre piacevole vedere i due aspetti della sensualità in tv, fatta non solo di ragazza incredibilmente perfette ma anche di persone che rispecchiano di più le imperfezioni del pubblico femminile comune.
lane bryant oversize commercialNon rimane che dare un'occhiata allo spot (che trovate qui di seguito) che è stato centro di tante discussioni negli ultimi periodi per scoprire che fondamentalmente (o per lo meno secondo il mio parere) non è niente di cui ci si debba vergognare di mostrare.
lane bryant oversize commercialPS: nel nostro piccolo anche l'Italia ha una casa di moda che ha preferito puntare su donne decisamente più formose rispetto al normale standard. Sto parlando di Elena Mirò, di cui potete vedere uno spot (in circolazione da qualche mese in tv) cliccando qui.
lane bryant oversize commerciallane bryant oversize commercial

3 commenti:

Zion ha detto...

si vede che oltre la seconda misura naturale non si può mostrare in tivù, eccezion fatta per le rifatte, allora vai con tette finte 6° misura.
Quelle sì, si può.

Non capisco davvero perchè lo abbiano censurato.

Saint Andres ha detto...

Dimentichi la 7° (settimana!) di Francesca Cipriani, una volta l'ho vista a Pomeriggio 5 in cui orgogliosa mostrava senza ritegno il doppio airbag frontale :-/

Vanessa ha detto...

Beh lei è davvero esagerata, ma non trovo che quella si possa chiamare eleganza! Io sono una donna "oversize" e sono orgogliosa di esserlo! e soprattutto mi affido a delle marche di abbigliamento tipo Elena Mirò che mi aiutano ad essere sempre elegante e a mostrare in modo elegante i miei punti di forza e a mascherare i miei difett...questa è eleganza :-)