FOLLOW ME > facebook blog | photography* | twitter | instagram* | rss

21 gennaio 2008

Auto | Audi A4

Non servono tante parole, bastano queste immagini per commentare la nuova Audi A4 (ne ha parlato anche il mio amico Momo). C'è da rimanere senza fiato di fronte a questo nuovo modello.

Se ad un primo sguardo sembra la solita Audi, facendo attenzione ai dettagli si scopre la filosofia tedesca, fatta di leggeri perfezionamenti, a volte impercettibili, vediamo rispetto ai primi modelli cosa è cambiato e quali nuove strade del design segue questa vettura:

# Il bordino cromato che delimita la calandra single frame (il "mascherone" davanti), è molto meno spesso ai lati, rispetto ai primi modelli, e la calandra stessa è diventata meno alta, lasciando spazio ad una nuova griglia sotto di essa, a listelli verticali, molto evidenti.
Un'altra miglioria introdotta con la nuova generazione dell'Audi TT è la possibilità di chiedere il fascione portatarga anteriore in nero lucido, assieme ai listelli dell'intera calandra.

# Ora, e sarà pian piano esteso anche ai rimanenti modelli (A8, A6, A3) anche l'A4 ha le luci di posizioni (o luci diurne) costituite da LED. In questo caso come nell'Audi R8 disposti in modo da formare un'onda, in modo da rendere riconoscibile il modello anche al buio.

# Il posteriore presenta tratti distintivi tipici delle ultime Audi, soprattutto nel disegno dei fari, che si estendono anche nel portellone del bagagliaio, e che presentano un disegno molto simile a quelli dell'A5.

Questi i principali dettagli estetici, davvero notevoli, potete ammirarli in queste immagini (risoluzione 1440x900) tratte da desktopmachine.com, se volete le altre risoluzioni non dovete fare altro che sceglierle da questa pagina.

Se invece vi interessa lo spot ufficiale, non vi resta che guardarlo nel blog del mio amico Matteo!

Clicca sull'immagine per ingrandirla

clicca per ingrandire

clicca per ingrandire

clicca per ingrandire

clicca per ingrandire

Clicca sull'immagine per ingrandirla

3 commenti:

Momo ha detto...

Bel post! Preciso e dettagliato come sempre. Se posso dire la mia: l'unica cosa che non mi piace di questa A4 è il taglio dei fanali posteriori. Mi sanno di vecchio.

Saint Andres ha detto...

Bravissimo Momo! Quella cosa dei fari sinceramente non piace molto neppure a me. Insomma non è che faccia schifo ma io avrei preferito qualcosa altro.
Un piccolissimo difetto comunque, la A4 rimane una delle mie preferite del segmento!

paso ha detto...

Di sicuro un prodotto di qualità, ma le dimensioni sono sempre meno da berlina "media". Dato che all'audi sanno fare bene soprattutto le Avant non vedo l'ora di vedere cosa salterà fuori, una bella a4 avant con pacchetto s-line...