FOLLOW ME > facebook blog | photography* | twitter | instagram* | rss

7 ottobre 2006

[46] Musica: Danzel vs DJ F.r.a.n.k. "My arms keep missing you"

Recensione
Perché fermarsi dietro a qualche lettera che compone un nome? In fondo sono solo lettere a caso, quello che non è casuale è però l'associazione che il nostro cervello attribuisce a questo nome. Ad esempio prendiamo un certo Danzel. Tutti lo ricorderanno per il tormentone "Pump it up" escludendo dalla loro mente altra ogni produzione di questo artista. Sbagliando.
E lo dico perché ci sarei forse caduto nella trappola pure io se non avessi sentito il disco senza sapere chi fosse l'autore.
Ecco così che scopro quella che è l'ultima produzione del DJ belga. A differenza del noto singolo che ha spopolato in tutta Europa questa canzone è stata accolta in modo molto freddo in molti paesi.
Decisamente è meno immediato rispetto alle attese del pubblico ma qualitativamente è un gradino superiore alle altre produzioni di Danzel. Sarà per la voce leggermente malinconica che riprende il cantato di "My arms keep missing you" di Rick Astley o forse per il fatto che in realtà il pezzo è nato dapprima dalla mente di DJ F.r.a.n.k. e poi rieditato da Danzel, fatto sta che per me è uno dei prodotti più validi di questo artista.
Tecnicamente alcuni elementi (cassa, basso, voce) e lo stile si dirigono nella direzione di altre canzoni puramente soul house come "Say a little prayer" (Francesco Diaz) e "Devotion" (Timmy Vegas) ma in questo caso il ritmo del brano è ancora più coinvolgente.
Il mio consiglio è quello di provare ad ascoltare questo brano senza pensare ai trascorsi passati di Danzel. Di certo troverete qualcosa da apprezzare.

Testo / Lyrics

[rit. x4] My arms keep missing you / Who's been kissing you / since you went away / My arms keep missing you / I keep wishing you / come back today

> I keep telling myself it's all right / Even though I cry / there's no question why / How could I be happy when

[rit.] My arms keep missing you / Who's been kissing you / since you went away / My arms keep missing you / I keep wishing you / come back today

> My Arms / My Arms / My Arms / My Arms / In My Arms / My Arms / My Arms / My Arms

> I keep telling myself it's all right / Even though I cry / there's no question why / How could I be happy when

[rit. x5] My arms keep missing you / Who's been kissing you / since you went away / My arms keep missing you / I keep wishing you / come back today

Video


Tutte le altre recensioni | Testo | Video

11 commenti:

djluca ha detto...

Che sia uno dei prodotti più validi di Danzel non lo metto in dubbio,considerando le produzioni precedenti..però qui si parla di misica decisamente tamarra,lo strato più basso della dance!
Invoco exsurge e i suoi pareri..!

Saint Andres ha detto...

Diciamo pure il punto di congiungione tra house e dance.. È il tipico killer dancefloor, un brano creato appositamente per essere suonato nelle discoteche più commerciali.

exsurge domine ha detto...

[dj luca non scassarmi la minchia]comunque non l'ho ancora sentita questa canzone :-)

Saephyroth ha detto...

mamma mia raga... a momenti neanche papi chulo...
pure i capelli con gli spinotti di gel... roba da 7 anni fa...

Saint Andres ha detto...

Il video è penoso. Anzi fa proprio C-A-G-A-R-E.

djluca ha detto...

é cobucio un paio di anni fa..

Saephyroth ha detto...

no, un paio di anni fa aveva il caschetto e lisciati

djluca ha detto...

io me lo ricordo così con gli spinotti e gli stessi occhiali o in alternativa con lenti a contatto azzurre!

Anonimo ha detto...

a me questa canzone piace un sacco!!!

jimmy ha detto...

non dite cazzate!!!questo disco e bellissimo!!!e ricordate, pezzi di voltafaccia cambia bandiera,fino al 2003 la dance(Quella che voi chiamate musica tamarra)! in italia spopolava.a quei tempi i vari coccoluto,e tutti i dj house non se li cacava nessuno.Regnava la dj parade su radio deejay,e i piu seguiti erano:in radio (Albertino e giuseppe),e gli artisti come gigi d'agostino prezioso, soundlovers,billy more,tipical,fargetta,molella dj speciale,alex c.,2thousand!!! comunque il singolo di danzel rievoca la qualita della bella musica dance prodotta negli studi di registrazione come avveniva una volta!!!saluti jimmy dj.......

Saint Andres ha detto...

x JIMMY: beh, mi fa paicere che aprpezzi questa canzone (sul video non commento, è meglio), purtroppo però i tempi sono cambiati, non che a volte disdegni i ricordi dei vecchi tempi, però adesso solitamente ascolto canzoni con ritmi più pacati.
Ormai la musica dance è diventata più house un po' come dalla musica anni '90 si è passati alla dance di GiGiD'Ag.