FOLLOW ME > facebook blog | photography* | twitter | instagram* | rss

5 luglio 2008

Banana al summer long!

Segnalo ai miei fedeli lettori un articolo interessantissimo su uno dei frutti più interessanti dell'estate: la banana. Ecco alcuni estratti dell'articolo che potrete leggere in forma integrale qui.
Le banane naturalmente contengono tre diversi tipi di zuccheri:
-Saccarosio
-Fruttosio
-Glucosio

Gli zuccheri nelle banane donano al corpo un’istantanea dose d’energia che viene rilasciata con il tempo. Le ricerche hanno mostrato che il consumo di due banane possono provvedere a fornire la giusta dose d’energia per un allenamento intenso di 90 minuti.
Il post poi mette in risalto le qualità della banana molte delle quali sconosciute ai più:
Energia per la mente.
Le ricerche hanno rivelato che il consumo regolare di potassio è un ottimo energizzante, infatti in una scuola inglese si consigliava il consumo di banane durante il periodo d’intenso studio prima degli esami.

Costipazione.
Potete dire addio (o almeno arrivederci…) ai lassativi. Le banane hanno un’alta quantità di fibre e contribuiscono a ristabilire la normale attività intestinale.

Punture di zanzara.
La buccia di banana riduce il gonfiore e l’irritazione. Prima di usare l’insetticida strofina la parte interna della buccia sulla pelle.

Studi sulla pressione.
I risultati degli studi sulla pressione condotti dall’Istituto di Psicologia in Austria hanno dimostrato che c’è una forte incidenza di consumo, da parte dei pazienti obesi, di cibo spazzatura come ad esempio cioccolate e patatine fritte. Buoni risultati si sono avuti quando durante gli attacchi di fame nervosa i pazienti hanno mangiato una banana. La ricerca concludeva che questa si presentava una soluzione ottimale perchè limitava l’accumulo di carboidrati e al contempo si tenevano sotto controllo gli zuccheri nel sangue.
Insomma la banana sembra avere molte sfaccettature (e altre ne trovate qui) ma soprattutto molteplici effetti benefici per chi ne fa uso.
E visto che siamo in argomento per avere altre informazioni su questo frutto e approfondire le conoscenze in merito basta andare alla pagina dedicata di Wikipedia in cui troviamo:
Le banane contengono circa il 74% di acqua, il 23% di carboidrati, l'1% di proteine, lo 0.5% di grassi, e il 2.6% di fibra alimentare (questi valori variano a seconda delle diverse coltivazioni di banane, del grado di maturazione e delle condizioni di crescita).
In una banana acerba, i carboidrati sono prevalentemente amidi, che, nel processo di maturazione, vengono convertiti in zuccheri. Una banana ben matura ha solo l'1-2% di amido.
La polpa della banana, essendo ricca di vitamina A, vitamina B1, vitamina B2, vitamina C, vitamina PP e poca vitamina E, sali minerali (calcio, fosforo, ferro e potassio), zuccheri e carboidrati, ha proprietà nutrienti, ri-mineralizzanti e stimolanti per la pelle. Il suo punto forte però è la sua ricchezza di potassio, indispensabile per il funzionamento del sistema cardiovascolare; è perciò fortemente raccomandata per chi soffre di pressione arteriosa elevata. La banana contiene anche la vitamina B6, che favorisce il metabolismo delle proteine.
Quindi tralasciando qualsiasi allusione che non sia prettamente legata all'alimentazione non mi resta che consigliarvi questo frutto che in questo periodo non farete fatica a trovare.

PS con questo post ho inaugurato una nuova categoria denominata "super quark" dedicata ovviamente a tutti i post che uniscono curiosità, stranezze e informazioni utili.

fonti | psichesoma.com | wikipedia.org

3 commenti:

kOoLiNuS ha detto...

e della "pudibonda" immagine a corredo del post niente diciamo ?

:-D

Saint Andres ha detto...

Ahah :D era per introdurre l'argomento l'immagine :D

Scusa ma che vuol dire "pudibonda"?

exsurge domine ha detto...

chi avrebbe mai detto che la banana avesse tutte questi effetti benefici? :-D