FOLLOW ME > facebook blog | photography* | twitter | instagram* | rss

25 giugno 2009

Recensione | Negrocan "Cada vez (Gigi D'Agostino psico mix)"

Se pensate di aver a che fare con il classico GiGi D'AG (su Wikipedia | sito ufficiale), quello della italo-dance più spinta ovvero "Bla bla bla", "Another way" o "La passion" vi sbagliate di proprio.

"Cada vez (Gigi D'Agostino psico mix)" (ascolta) non è altro che un elogio al più abile e raffinato cut & paste, nonché all'uso smodato del computer per voci, ed effetti sonori e anche del precursore di uno stile che ha condizionato gli inizi del millennio. Prendendo solo la parte vocale di quella che era una malinconica canzone latina il dj italiano realizza in prodotto completamente diverso, stravagante, originale.
Cassa house (inedita per GiGi, abituato di più alla dance), basso regolare, corposo e ipnotico e poi una serie di elementi originali, creati ad hoc per questa canzone. A partire da tastiere elettroniche, archi sintetizzati, pianoforte, qualche violino, fino a giungere alla voce.
La timida esibizione vocale della versione originale (che potete ascoltare qui) viene presa, tagliata, ricucita e rimescolata per creare una seconda effetti vocali a dir poco strabilianti e seconde voci che lasciano senza parole.

Il trionfo del mixer, un esempio nell'uso dei più sofisticati software musicali, della creatività e della voglia di osare e spingersi sempre oltre ogni limite, pur creando un prodotto destinato ai club più danzerecci, ma che si discosta da quelli puramente dance.
Un remix da ascoltare in tutti i suoi 7 minuti e 26 secondi, partendo dall'inizio (i primi 30 secondi), quasi tiepido ma che incute soggezione per il modo in cui viene trattata la voce.
La perfetta simbiosi tra uomo e macchina, una delle massime espressioni di questo deejay, un'opera talmente perfetta da essere stata scelta come prima traccia al posto della versione originale nella produzione radiofonica.

* Le ultime recensioni musicali
* Tutte le recensioni musicali pubblicate sul blog

Altri remix eccellenti, per gli appassionati:
(clicca sul titolo per leggere la recensione)

"World, hold on (Jack Smeraglia remix)" Bob Sinclar feat. Steve Edwards
"In & out (side Eric Prydz rmx)" Eric Prydz feat. Adeva
"What you waiting for? (Jacques Lu Cont's TWD mix)" Gwen Stefani
"Modern times (Rove Dogs rmx)" J-Five feat. Charlie Chaplin
"Resta in ascolto (T&F vs Moltosugo klub mix)" Laura Pausini
"Love sensation '06 (Freemasons remix)" Loleatta Holloway
"Mucho Mambo -Sway- (Knee Deep remix)" Shaft
"Four to the floor (Jacques Lu Cont's remix)" Starsailor

Testo | Lyrics

Cada vez que te veho
Mi acuerdo de sior tempos
Con la cerveza a litro mirando
La poesta del sol
E le criotto numamesa
Colocada na vereda
Perruntava los amigos
A discutir la situacion

Bera mar vamo nalaeba
Bera mar vamo nalaeba
Bera mar vamo nalaeba
...Avamauemamuma

Cada vez que te veho
Cada vez que te veho
Cada vez que te veho
Cada vez que te veho

Cada vez que te veho
Cada vez que te veho

Cada vez que te veho
La noche si transforma
In una serie di ricuervos
Quase pura ilusion
Repetiendo los mesmos puentos
Per vez em quando ciento
La briza deza plaia flamiando
Mio pantalon

Bera mar vamo nalaeba
Bera mar vamo nalaeba
Bera mar vamo nalaeba
...Avamauemamuma

Cada vez que te veho
Cada vez que te veho
Cada vez que te veho
Cada vez que te veho...

13 commenti:

bic ha detto...

per quanto riguarda la storia dei suv o gip o mezzi non identificati come i macchinoni lunghi 5 metri.
Mi è piaciuto il tuo commento accorto
Ma sincero
Difficilmente un mezzo ha colpa
Ma solo l'uso
Poi vabbè
Io ho una moto da enduro e potresti disquisire su questo.
PErò ho generalizzato perchè, almeno a roma, chi guida questi mezzi non identificati è un maiale.

Gigi?
Il solo nomemi fa accapponare la pelle
Forse ci proverò a sentirlo
Perchè ho un interesse nella musica elettronica.
Ma non so se ci riuscirò..
Mi sembra di sporcare emule
Ci provo?

piggio

Saint Andres ha detto...

x PIGGIO: lo so che il nome ti fa accapponare la pelle, ma di solito si ha un'immagine diversa della musica di D'Agostino.
In questo si parla quasi di house, di un prodotto altamente commerciale, il mio consiglio rimane sempre il solito.
Provare. Almeno poi non si ha il rimpianto di non aver provato.

PS: la prossima volta evita di parlare di programmi p2p riguardo a canzoni.

Anonimo ha detto...

questo remixone è un capolavoro... e lo è fin dai primi secondi, concordo, dove molti mix sono solo noiosi e non vedi l'ora che vengano al dunque.
ottima scelta Saint Andres!!

Nick ha detto...

mi sono perso la firma al commento precedente!

Piggio ha detto...

perche ti vergogni di dire che usi emule per scaricare i file_
forse userai un altro programma.
Non ti preoccupare che non ti intercetta nessuno
A meno che tu non si un pezzo grosso.
Cmq per il bene di tutti non ne riparlero.
Almeno nel tuo blog!

Saint Andres ha detto...

Non è questione di emule o di altri programmi.
È che si parla in questo blog di canzoni coperte dal diritto d'autore e parlare di emule significa necessariamente (visto che il programma non permette di comprare canzoni in modo legale) parlare di un'atto illegale.
Di solito si dice "vedrò di procurarmi la canzone". In fondo di modi ce ne sono parecchi, senza scendere troppo nello specifico e sopratutto dare magari brutti esempi alla gente.

Anonimo ha detto...

Ma infatti io non sono un esempio da seguire.
penso che alcuni atti nonostante siano illegali si possano compiere senza avere in realtà alcuna colpa.
Considera solo questo

Saephyroth ha detto...

purtroppo quoto. spesso è "giusto" così

ape ha detto...

io scarico musica..e pure tu dovresti farlo!

Saint Andres ha detto...

Certo, ma se lo faccio in mdo illegale evito di parlarne in luighi pubblici, poi ognuno la pensa come vuole e come gli pare.

Maurillo ha detto...

e' vero e' un remix fantastico: ridondante, eccessivo, barocco...in una parola Kitsch. Meravigliosamente Kitsch!

Saint Andres ha detto...

x MAURILLO: difficile riuscire a catalogare questo remix, però la tua definizione mi piace!

Zion ha detto...

Non ricordavo tu ne avessi parlato!
Sì, questa canzone mipiace tantissimo, e sinceramente...anche le altre del vecchio Gigetto!
Va a gusti...

Bella recensione cmq. Peccato non avere un buon video della canzone...

Zion